• 001

  • 001

  • 001

  • 001

  • 001

  • 001

  • Presidio Catania
  • Centro Cuore - Pedara (CT)
  • Presidio Catania
  • Centro Cuore - Pedara (CT)
  • Presidio Catania

Il Centro Clinico Diagnostico G.B. Morgagni S.r.l. Casa di Cura opera su due presidi:

Presidio polispecialistico escluso ostetricia (Catania 1972)

Presidio Cardiologico Cardiochirurgico (Centro Cuore - Pedara 1993)

Dal 2011 Policlinico G.B Morgagni, per fusione:

  • 220 posti letto
  • 2 unità di terapia intensiva
  • 1 UTIC
  • 7 sale operatorie

lacardiologiaintminiLa cardiologia interventistica negli ultimi decenni ha portato una vera rivoluzione nella diagnostica e nel trattamento di molte cardiopatie.
Le patologie cardiovascolari come è ben noto coinvolgono masse notevoli di pazienti ed ogni procedura interventistica, sia sotto il profilo clinico che tecnologico, deve essere attentamente vagliata.

TAOIl ruolo del laboratorio di coagulazione fino ad oggi è stato orientato al monitoraggio della terapia anticoagulante in tutti quei pazienti per i quali il rischio trombotico e il rischio emorragico deve stare in perfetto equilibrio. L’arrivo dei nuovi anticoagulanti orali (DOA-Direct Oral Anticoagulant) che inibiscono direttamente i fattori della coagulazione pone una serie di quesiti che coinvolgono non solo noi laboratoristi ma tutti gli esperti del settore fino ad arrivare ai pazienti.

LaCardiologiaPreventivaMiniLa Cardiologia Riabilitativa e Preventiva ultimo baluardo della Cardiologia Clinica

In data 7 e 8 Giugno nella Sala Congressi del Centro Cuore Morgagni si terrà un Corso di Clinical Competence del Gruppo Italiano di Cardiologia preventiva e riabilitativa (GICR) mirato allo svolgimento di attuali tematiche quali laprevenzione e la riabilitazione omnicomprensiva nel paziente ad alto rischio cardiovascolare e nel paziente con scompenso cardiaco, quest’ultima patologia in crescita.

Giorno 5 giugno 2012 a Catenanuova in provincia di Enna si è tenuta una conferenza sulla prevenzione del tumore al seno.

L'evento è stato organizzato dal comune di Catenanuova con la partecipazione della Casa di Cura G.B. Morgagni.

All'evento hanno partecipato in qualità di relatori, il Prof. Salvatore Castorina, il Dr. Riccardo Castorina e il Dr. Alessandro Pappalardo che hanno sottolineato l'importanza della prevenzione del tumore al seno.

 

curareluomo

Curare L'Uomo

Il mondo contemporaneo soffre, prima ancora che di problemi economico-finanziari, di una crisi di identità, nello smarrirsi di solidi punti di riferimento a cui gli uomini possano guardarecon fiducia e speranza.
Il mondo della Sanità, pur con le sue specificità, non sfugge a tale crisi.
Anzi, nell’esperienza del medico, del paziente e di chi è preposto ad amministrare, il confronto con il bisogno primario di salute rende ancora più acute e dolorose le eventuali contraddizioni dell’essere e del fare.